REGOLAMENTO VERTICAL PARK

Il Vertical Park si trova a Pennapiedimonte in località Valleriana (coordinate GPS 42.170680 – 14.184795) a 700 mslm ed è comodamente raggiungibile in auto e in bus.

Il Vertical Park è una via ferrata con un dislivello positivo di circa 150 m composta da un cavo di sicurezza diviso in tratte e cavi metallici, scalette, pediglie e altri ancoraggi fissi come ponti e passerelle. Queste installazioni artificiali rendono percorribili la parete rocciosa non solo da alpinisti ma anche da semplici appassionati di montagna.

La durata dell’attività è di massimo 3 ore (vestizione – briefing – attività – rientro alla base dell’impianto).
Il biglietto è personale e valido per una sola percorrenza.

I partecipanti affronteranno le varie tratte con vari livelli di difficoltà; al termine il ritorno verrà effettuato a piedi su un comodo sentiero nel bosco percorribile in circa 20 – 30 minuti, che dal punto di altezza massimo porterà nuovamente al punto di partenza.

Il percorso è effettuato con l’ausilio di apposite attrezzature di sicurezza composte da imbrago, casco, sotto casco, longe, moschettoni anti-sgancio accidentale e guanti forniti dopo l’erogazione del biglietto dal personale dell’info-point. Il personale dell’info-point verificherà l’età del partecipante che non dovrà essere inferiore a 13 anni compiuti ed erogherà il biglietto.

ACCESSO AI PERCORSI

L’autorizzazione d’ingresso dovrà essere firmata da tutti i partecipanti e i minorenni dovranno essere accompagnati da un adulto responsabile durante l’intero svolgimento dell’attività che ne firmerà l’autorizzazione per l’ingresso; non sono previsti rimborsi del biglietto in nessun caso e solamente qualora l’attività dovesse essere interrotta prima dell’inizio verrà effettuato un buono di recupero.

Per effettuare l’attività in altezza è richiesto il seguente stato di salute che il partecipante dovrà dichiarare di possedere: essere in buona forma psicofisica, non essere in stato di gravidanza, non avere problemi cardiaci, non soffrire di sindrome epilettica, non aver assunto alcool, sostanze psicoattive e medicinali tali da limitare la lucidità sui percorsi.

Inoltre gli operatori si riservano di verificare se l’attrezzatura indossata dal partecipante è compromessa dal peso corporeo dello stesso; in tal caso l’operatore vieterà l’accesso all’utente ad ogni attività. L’attrezzatura viene indossata nell’area di vestizione con il supporto dei nostri operatori e dovrà essere utilizzata nel rispetto delle regole di sicurezza indicate durante il briefing o spiegazione iniziale; non è previsto l’utilizzo di dpi personali.

Il briefing è obbligatorio sia per i minorenni che per gli adulti, ha la durata di circa 15 minuti e comprende l’istruzione sull’utilizzo dell’attrezzatura tecnica di percorrenza ed eventuale evacuazione.

Obbligatoriamente si dovrà effettuare la prova a terra per verificare di aver recepito tutte le indicazioni.

È vietato accedere al Vertical Park senza l’autorizzazione degli operatori.

Qualora si verificassero inosservanze gravi del regolamento gli operatori potrebbero allontanare il cliente dai percorsi senza l’obbligo di rimborso.

La sicurezza dell’impianto è garantita da verifiche giornaliere effettuate da personale qualificato; tuttavia trattandosi di un’attività in montagna permangono i pericoli oggettivi e soggettivi e i rischi ad essi associati, come piccole ferite ed escoriazioni superficiali o altro causato da un errato comportamento del partecipante.

Il Vertical Park sarà effettuato in piccoli gruppi su 4 turni giornalieri; l’attività verrà svolta in maniera autonoma da parte dei clienti; lungo le varie tratte gli operatori daranno le opportune indicazioni in caso di dubbio o necessità. In caso di emergenze dettate da condizioni meteo avverse o soccorso, l’intervento da parte degli operatori sarà tempestivo in modo da portare nel minor tempo possibile i clienti in zona di raccolta sicura.

Nel caso di problematiche oggettive che non garantiscono più la sicurezza l’attività verrà interrotta e i clienti saranno accompagnati alle vie di fuga più vicine; in tale contesto l’erogazione dei biglietti potrebbe essere interrotta e i turni potrebbero subire dei cambiamenti di orario.

 

INDICAZIONI SULL'ABBIGLIAMENTO

È obbligatorio un abbigliamento sportivo in linea con la stagione di riferimento con pantaloni lunghi e scarponcini da trekking o da avvicinamento e scaroe da ginnastica con suola rigida.
È obbligatoria una capigliatura raccolta ed è vietato indossare accessori quali foular, orecchini pendenti, anelli, orologi ed è vietato l’utilizzo dei cellulari e altri dispositivi durante l’attività.
Non si risponde di danni causati a cose o persone per l’inosservanza del regolamento e del briefing, non viene effettuata la custodia di nessun genere.

L’organizzazione fornirà uno zaino per poter effettuare l’attività comodamente. Al termine dell’attività verrà effettuato il controllo dell’attrezzatura in dotazione; eventuali danni verranno addebitati al cliente.

La prenotazione è obbligatoria al numero 0871335544 o tramite form link.

 

Iscriviti alla newsletter

Sarai tempestivamente informato su tutte le novità.